Assistenza domiciliare

Si tratta di un’assistenza infermieristica, riabilitativa e di supporto psicosociale, prestata da un’equipe multiprofessionale e da volontari con formazione specifica, che include il sostegno e la formazione ai caregiver (le persone, familiari e non, che si prendono cura della persona ammalata).

È dedicata ai residenti di Barriera Vecchia e Barriera Nuova.

L’accesso al servizio avviene su valutazione dell’operatore della consulenza.

Il programma di assistenza viene preventivamente concordato con la persona e la sua famiglia; la frequenza dell’intervento dipende dallo stato di salute del paziente, dal suo grado di autosufficienza e dalle risorse familiari.

L’assistenza domiciliare viene erogata in primis alle persone con scarsa capacità reddituale. Il servizio opera in stretta collaborazione con i servizi pubblici, privati e altre associazioni di volontariato per favorire collegamento e integrazione tra le risorse esistenti.